News

Rimani sempre informato!


Le quattro C nella scuola del futuro

Il tempo vola...fugge anche per scolari e studenti di oggi, lavoratori del domani.
Le materie insegnate a scuola dovranno essere adeguate ai tempi in cui viviamo e soprattutto a quelli che verranno.
"C" come COMUNICAZIONE, CREATIVITA', COLLABORAZIONE e PENSIERO CRITICO.
La Singularity University della Silicon Valley ha evidenziato come queste quattro competenze dovranno divenire materia di insegnamento nella scuola, per permettere agli studenti di oggi e domani di entrare nel mondo del lavoro.
E' quanto emerge dalla ricerca che l'ateneo americano, fabbrica di geni e startup nella Silicon Valley in California, ha condotto: l'accelerazione della tecnologia produrrà, nell'immediato futuro, professioni tali per cui le competenze trasversali -le soft skill- diverranno fondamentali per il corretto approccio a qualsiasi ambito lavorativo.
In Finlandia e America sono già materia di studio nelle scuole: la speranza è che il continente europeo acquisisca sensibilità e consapevolezza necessarie al loro inserimento nei programmi scolasitici.

C di COMUNICAZIONE. E' alla base della vita di ogni essere umano e di tutti i rapporti che può e dovrà instaurare nei mondi in cui si troverà coinvolto. Quindi comunicazione a 360 gradi, con velocità e senza barriere di alcun tipo in famiglia e nel lavoro di squadra, con tutti i mezzi tecnologici disponibili ma anche e soprattutto a voce.

C di CREATIVITA' L'immaginazione corre in aiuto all'uomo per affrontare i problemi, agendo su punti di vista diversi. Immaginare aiuta ad inventare, a migliorare, ad ascoltare le idee altrui per elaborarle, aiuta ad affrontare i fallimenti, a creare le alternative di partenza e ripartenza.

C di COLLABORAZIONE Collaborare con le altre persone, sapersi assumere delle responsabilità, accettare compromessi diventano caratteristiche basilari nel lavoro di squadra, nel team che raggiunge l'obiettivo grazie all'apporto di ogni suo membro.

C di pensiero CRITICO Valutare le situazioni in modo critico, intendendo per critico costruttivo, sarà una delle abilità ricercate dalle aziende. La necessità -in realtà da sempre presente- è quella di esaminare e proporre soluzioni pulite, indipendenti da opinioni personali che possano andare ad inficiare su una scelta da prendere o su un obiettivo da proporre.

In definitiva, insegnare ai ragazzi, oltre alle materie tradizionali, anche quelle materie che danno loro la capacità di accostarsi al mondo, con diversi punti di vista.


Fonte: Panorama

STRUMENTI

Design

Idee, strumenti, spunti, risorse e materiali per la formazione, i formatori e gli sviluppatori.


approfondisci

SPAZI

Development e coworking

La possibilità di affittare sale e ambienti attrezzati per effettuare corsi, convegni e seminari.


approfondisci

CORSI

Discover

I nostri corsi ti accompagnano e stimolano a spingerti oltre ciò che conosci risvegliando il tuo ottimismo.


approfondisci